Conformità al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL CODICE DELLA PRIVACY

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO:

Il trattamento dei tuoi dati verrà effettuato con finalità di

  • gestione amministrativa, per la contabilità (nome e cognome nelle ricevute) e per statuto (dati anagrafici per il libro soci)
  • gestione tecnica, per la corretta individuazione / aggiornamento del percorso più adeguato da seguire (informazioni raccolte nella Scheda di Valutazione, per chi sia presente; e informazioni presenti nei referti qualora siano stati consegnati alla nostra attenzione)
  • gestione operativa, per la pianificazione dei corsi (nome e cognome riferiti agli orari pianificati in modo sistematico e/o estemporaneo per le attività qui svolte)
  • gestione commerciale per notificare gli eventi (Open Day e termine dell’anno sportivo) collegati a promozioni. Gli Open Day hanno luogo 2 volte l’anno, e così le mail corrispondenti. Dunque le comunicazioni di carattere commerciale hanno luogo nell’ordine delle 2 volte all’anno.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO:

I dati verranno trattati principalmente con strumenti elettronici e informatici e memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei che su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

NATURA OBBLIGATORIA:

Dato il nostro Statuto, essendo Alela una  Associazione Sportiva Dilettantistica, sono obbligatori i dati anagrafici richiesti nell’Atto Associativo.

Essendo non obbligatorio il certificato medico, chiediamo di sottoscrivere al momento dell’iscrizione una autocertificazione liberatoria che attesti la possibilità di praticare le attività qui praticate.

CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DEI DATI:

In caso di mancato consenso al trattamento dei dati l’interessato non potrà godere del servizio richiesto.

SOGGETTI A CUI DATI POTRANNO ESSERE COMUNICATI I DATI PERSONALI:

I dati personali relativi al trattamento in questione possono essere comunicati:

  • agli Incaricati all’accoglienza (interni),
  • agli Insegnanti che prendono in carico lo svolgersi del percorso didattico,
  • agli Enti preposti ai servizi obbligatori per le ASD (ora la UISP, per finalità normative e assicurative),
  • all’Azienda incaricata della nostra contabilità,
  • all’Azienda tramite i cui servizi effettuiamo l’invio contestuale delle mail di cui sopra.

DIRITTI DELL’INTERESSATO:

In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto, ai sensi dell’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy:

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    a) dell’origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il titolare del trattamento dei dati è ALELA A.S.D., C.F. 97571080155, Tel. 0289769243 – email info@alela.it, nella persona del suo legale rappresentante, ALESSIA COSTA.
Per esercitare i diritti previsti all’art. 7 del Codice della Privacy, sopra elencati, l’interessato dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata ad ALELA A.S.D., via Siusi 20/A – 20132 Milano (MI) – 0289769243 – email info@alela.it.
Preso atto delle informazioni ricevute mediante l’informativa, presto il consenso ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. 196/2003.

ACCESSO AI DATI E RESPONSABILITÀ

Informazioni raccolte e conservate

Le informazioni raccolte e conservate, relative ai nostri Soci sono di tre tipi:

Informazioni anagrafiche (atto associativo): sono i dati obbligatori per associarsi alla ASD. Si tratta di: nome e cognome, residenza, codice fiscale.

Informazioni di contatto (atto associativo e comunicazioni dai Soci): a scelta numero di telefono e/o email, che si utilizzano per le comunicazioni di pianificazione (eccezioni, assenze, risposta a richieste di cambi di orario stabili o estemporanei…) e per le comunicazioni massive sopra descritte, che hanno luogo in forma di email nell’ordine delle 2 volte all’anno.

Informazioni di carattere sanitario: sono informazioni ricevute dai Soci in occasione della lezione iniziale di valutazione, o in seguito come aggiornamento; sono sia contenute nella Scheda di Valutazione, sia come contenuto di referti a noi consegnati in quanto pertinenti alle finalità dell’attività qui svolta.

Chi ha accesso ai dati?

L’accesso ai dati è differenziato rispetto ai ruoli e gli strumenti di gestione dei dati realizzano queste differenze organizzative che tengono conto sia delle mansioni sia della riservatezza.

Per esempio, per quanto riguarda i dati più delicati, quelli relativi alla salute, chi estrae le schede rilevanti dai faldoni è l’Addetto alla Reception, per cui tali dati sono non intellegibili. Sarà lui/lei che vedrà il faldone ed estrarrà solo il plico richiesto dall’Insegnante che ha in carico quel Socio in particolare.

Responsabile della protezione dati

La responsabile della protezione dei dati raccolti dal sito alela.it si configura nella persona di Alessia Costa, legale rappresentante di Alela A.S.D.. 

Richiesta di accesso ai dati personali

I soggetti interessati possono richiedere quali dati personali sono stati raccolti attraverso una richiesta diretta, inviando una mail a info@alela.it.

Periodo di conservazione dati

Le informazioni personali degli utenti registrati tramite l’Atto Associativo vengono conservate fino alla richiesta della cancellazione da parte dello stesso utente.
Una volta richiesta la cancellazione del profilo, Alela A.S.D.  si riserva di conservare i dati per un tempo di 18 mesi per motivi amministrativi.